TORTINO DI PATATE CON CUORE DI COSTE DI BIETA

Ingredienti per 4 persone

  • Patate: 3 di media lunghezza
  • Coste: 200 gr
  • Caciocavallo: 100 gr (in scaglie)
  • Parmigiano: 50gr (in scaglie)
  • Aglio: 1 spicchio
  • Uova: 1
  • Burro: 1 noce
  • Pepe nero q.b.
  • Sale q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Olio extra vergine d’oliva: 50 gr

Preparazione

Pulite le coste, separate le foglie verdi dalla parte bianca e lavatele bene in acqua abbondante e fredda, scolatele e riducete a pezzetti, quindi, passatele in padella con olio extra vergine, 1 spicchio d’aglio che poi eliminerete.

Continuate la cottura delle coste a fuoco vivace, insaporendo con pepe nero, sale, noce moscata, aggiungendo un mestolo d’acqua e coprite la padella con un coperchio.

Quando saranno abbastanza croccanti è arrivato il momento di spegnere.

Cuocete le patate in acqua abbondante e salata, quando saranno morbide scolatele e passatele sotto ad un getto d’acqua fredda, poi, sbucciatele. Dopo averle sbucciate passatele con un passatutto o con la forchetta.

Aggiungete alla purea di patate il parmigiano grattugiato, pepe nero, sale e un uovo sbattuto e amalgamate.

Passate le coste in una scodella e aggiungete il caciocavallo. Prendete degli stampi in silicone o se ne siete sprovvisti, potete usare delle cocotte e ungeteli con poco olio, quindi cospargeteli con pangrattato eliminando quello in eccesso.

Stendete la purea all’interno degli stampi inumidendovi le mani.

Riempite gli stampi con la verdura e aggiungete altra purea di patate.

Mettete i tortini di patate a 180°C per 20 minuti, sfornate e servite subito.

Ecco a voi un secondo piatto semplice e gustoso!

BUON APPETITO!

 

Aforisma

“Non riesco a sopportare quelli che non prendono seriamente il cibo” (Oscar Wilde)