PASTA CAVOLFIORE E GUANCIALE

Ingredienti per 4 persone

  • Mezze Maniche Rigate: 400 gr
  • Guanciale: 150 gr
  • Cavolfiore: 350 gr
  • Timo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

Tagliate a fette il guanciale, da ciascuna fetta ricavate delle striscioline e tenetele da parte. Ponete sul fuoco una pentola colma di acqua salata e portate al bollore.

Intanto occupatevi del cavolfiore: eliminate le foglie e staccate le singole cimette incidendo la base del torsolo, dividete quindi le cimette a metà, poi lessate nell’acqua bollente.

Nel frattempo rosolate in padella a fuoco medio e senza aggiunta di olio le striscioline di guanciale, devono risultare appena croccanti.

A questo punto saranno pronte le cimette di cavolfiore, quindi scolatele con una schiumarola direttamente nella padella con il guanciale e nella stessa acqua del cavolfiore potete cuocere la pasta.

Proseguite la cottura del cavolfiore con il guanciale e poi il vostro condimento sarà pronto.

Quando la pasta sarà cotta, scolatela direttamente nella padella con il condimento, profumate con le foglioline di timo fresco, aggiustate di sale e pepe e mescolate con un cucchiaio. La vostra pasta con il cavolfiore e guanciale è pronta.

 

Consiglio

Gustatela ben calda e con aggiunta di parmigiano reggiano.

N.B: non dimenticate l’ingrediente più importante, l’AMORE