GATEAU DI PATATE E CAVOLO NERO

Ingredienti per 2 persone

  • Patate: 5
  • Burro: 50 gr
  • Uova: 1
  • Cavolo nero: 20 foglie
  • Parmigiano: 80 gr
  • Fontina a cubetti
  • Speck: 50 gr
  • Mozzarella: 1
  • Un pizzico di noce moscata
  • Pane grattugiato: 2-3 cucchiai
  • Sale e peperoncino q.b.

Preparazione

Lavate per bene le patate e mettetele a bollire. Dopo aver messo le patate a lessare pensate a lavare le foglie del cavolo nero togliere la parte centrale che è la più dura. Metterle in una casseruola con un filo di olio e aggiungete un bicchiere d’acqua.

Aggiungete sale e peperoncino. Non appena saranno cotte mettetele in un tagliere e li tagliate a piccolissimi pezzettini.

Dopo che le patate hanno raggiunto la cottura scolatele ancora calde e sbucciatele, successivamente passatele con uno schiacciapatate e li mettete in una terrina assieme al cavolo nero sminuzzato.

Aggiungete una noce di burro, la noce moscata, il parmigiano e l’uovo leggermente battuto. Mescolare fio ad ottenere un composto soffice (se necessità aggiungere del latte). Aggiungete della fontina tagliata a dadini e amalgamate per bene. Aggiungete del sale.

Adesso prendete una teglia e versate un filo d’olio e lo cospargete per tutto il fondo, adesso fate la stessa cosa con il pane grattugiato e uniformatelo (potete aiutarvi con un cucchiaio). Versate le patate con il cavolo nero fino a metà teglia, mettete la mozzarella a cubetti e coprite il tutto con lo speck, rimettete il resto delle patate con il cavolo nero e cospargete la superficie con il parmigiano rimasto, pane grattato e fiocchetti di burro.

Mettere in cottura in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti fino a quando la superficie sia ben dorata. Dopo aver raggiunto la cottura lasciate riposare per 15 minuti e vi trovate un piatto filante all’interno e gustosissimo.

BUON APPETITO!

 

Consiglio

Si può magiare anche freddo.